L33T

- Cultura Digitale

Benvenuto! Accedi o registrati.
Hai dimenticato l'e-mail di attivazione?
Aprile 21, 2019, 04:51:01

Sony aiutò inavvertitamente Microsoft, lo sapevate?

05-01-2009 Noodle
Play
Immagine: Sony aiutò inavvertitamente Microsoft, lo sapevate?
La notizia che via via sta prendendo il largo nei meandri della rete porta con sé tanto scompiglio e scalpore, apparendo di fatto come una grossa storia di spionaggio industriale con Sony e Microsoft protagonisti dell'intera vicenda.
Pare infatti che il colosso di Redmond abbia ricevuto informazioni riservate circa le specifiche tecniche del processore Cell addirittura durante lo sviluppo di quest'ultimo. Come?…..

Immagine: Sony aiutò inavvertitamente Microsoft, lo sapevate?

Grazie al doppio gioco di IBM, che da una parte sviluppava il chip collaborando con Sony e Toshiba e dall'altra passava scottanti dettagli al diretto concorrente del gigante nipponico.

Tutto ciò sembra assurdo, e se vi state chiedendo da quale fonte provengano tali indiscrezioni, sappiate che si tratta di un libro scritto a quattro mani da David Shippy e Mickie Phipps, ovvero due ingegneri che hanno lavorato alla creazione del Cell spalla a spalla. Il libro in questione si intitola "The race for a new game machine" ("La corsa per una nuova macchina da gioco") e narra per l'appunto l'estenuante e difficoltosa gestazione del "super processore", rivelando come Microsoft ha realizzato il chip dell'Xbox 360 usufruendo proprio del progetto del Cell.

Immagine: Sony aiutò inavvertitamente Microsoft, lo sapevate?

Tale vicenda è stata descritta persino in un articolo del famoso Wall Street Journal, dove peraltro viene presentato a grandi linee il libro. Vi alleghiamo di seguito alcuni paragrafi chiave:

"Verso la fine del 2002, Microsoft si mise in contatto con IBM per la realizzazione del chip della sua nuova console, l'Xbox 360 (che a quell'epoca non aveva ancora un nome). Nel 2003, Adam Bennett di IBM svelò a Microsoft le specifiche del processore Cell ancora in sviluppo. Microsoft si mostrò interessata e contrattò con IBM per il proprio chip, costruito sulle basi del chip che IBM stava attualmente realizzando con Sony.

Tutti e tre i partner originari erano d'accordo sul fatto che IBM avrebbe potuto eventualmente vendere il Cell ad altri clienti. Ma Sony non aveva previsto che IBM avrebbe venduto parti chiave della progettazione prima ancora che il Cell venisse completato e per giunta al principale avversario del mercato console. Il risultato è che gli investimenti del dipartimento Ricerca e Sviluppo di Sony sono stati spesi per creare un componente che Microsoft ha utilizzato contro la stessa Sony.

Il signor Shippy e la signora Phipps descrivono il conseguente paradosso: gli impiegati di IBM nascondevano il loro lavoro agli ingeneri di Sony e Toshiba nella stanza accanto; il chip dell'Xbox veniva testato alcuni piani sopra quello occupato dal team di sviluppo del Cell. Mr. Shippy afferma che si è sentito "contaminato" quando si è seduto con gli ingegneri di Microsoft, aiutandoli a definire i requisiti architettonici con nozioni apprese dal suo precedente lavoro inerente a quella che sarebbe poi stata la PlayStation3."


Errore di Sony o Microsoft grande stratega?
Quel che è certo è il gioco sporco di IBM, forse l'unica da sgridare, in quanto ha curato esclusivamente i propri interessi guadagnando presumibilmente il doppio e lavorando una sola volta.


fonte: PSN forum
Per saperne di più
io leggo le scan e compro i mie manga